LA RIVISTA DELLE FARMACIE COMUNALI DELLA TUA CITTÀ

Nuova allerta dell’Aifa per gli acquisti online

110

Con una nota informativa dell’8 settembre, l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) richiama l’attenzione dei pazienti sui pericoli legati all’acquisto di farmaci attraverso siti web non autorizzati.

Come già fatto in precedenza, anche attraverso la realizzazione di campagne di informazione come quella lanciata nel dicembre scorso (*), l’Aifa ritorna sull’argomento degli acquisti online questa volta in particolare sui prodotti utilizzati nei trattamenti di medicina estetica e sui farmaci a base di semaglutide, indicati per il trattamento di adulti affetti da diabete mellito di tipo 2.

«Sebbene i casi sopra illustrati riguardino due diverse tipologie di prodotto, – spiega la nota dell’Aifa – per entrambi possono ritenersi valide le medesime considerazioni rispetto ai prodotti acquistati illegalmente online: non è possibile stabilire da dove provengano, chi li abbia prodotti, attraverso quali processi/sostanze e come siano stati conservati. Rappresentano dunque un serio pericolo per la salute. Preme al contempo sottolineare che l’assetto della filiera legale italiana, produttiva e distributiva, rende di fatto quasi impossibile l’infiltrazione di prodotti falsificati, che trovano invece diffusione solo attraverso canali illegali come i siti web non autorizzati e le piattaforme social».

L’Aifa pone inoltre l’accento sull’importanza della corretta comunicazione che, generando consapevolezza su casistiche talvolta poco conosciute, rappresenta un importante strumento a tutela della salute pubblica e di ogni cittadino-paziente.

L’iniziativa I farmaci non sono caramelle presentata in questo numero della rivista è perfettamente coerente con quanto evidenziato dall’Aifa, sia per quanto riguarda i rischi degli acquisti online sia per il valore della comunicazione finalizzata all’educazione sanitaria.

Essere attivi svolgendo azioni comunicative, sia quotidianamente in farmacia sia uscendo sul territorio collaborando con le realtà locali (istituzioni, associazioni, scuole), è una componente della mission di promozione della salute molto sentita da Ravenna farmacie. Anche la scelta di dedicare la copertina all’evento svoltosi con gli studenti del Liceo Artistico “Nervi-Severini” di Ravenna conferma e pone in risalto il messaggio del valore dell’informazione. 

(*) youtube.com/playlist?list=PL5_GT4uemfv9tYuxVv9Ww0STPJYmsv5Sr

I commenti sono chiusi.