LA RIVISTA DELLE FARMACIE COMUNALI DELLA TUA CITTÀ

È nata la farmacia comunale Terminal traghetti

Un servizio per viaggiatori e residenti

38

Lunedì 12 luglio 2021 è una data assai importante per Farmacie Comunali Genovesi: è nata la nona farmacia, la Terminal traghetti.

Collocata nell’area da cui prende il nome, in uno spazio di 90 metri quadrati, vuole diventare un riferimento importante e strategico sia per chi vive o lavora in questa zona economicamente molto vivace, sia per chi transita a Genova per raggiungere altre destinazioni. In linea con l’obiettivo di fornire un servizio utile per la cittadinanza, la farmacia Terminal è aperta al pubblico tutti i giorni della settimana e verrà dotata di Pharmalocker, un dispositivo automatico sempre attivo dove poter ritirare i prodotti ordinati in modalità telematica.

Incontriamo la direttrice Marzia Iester.

Dottoressa Iester, farmacia di nuova apertura e nuova sede farmaceutica. Novità e sfide stimolanti.

Un’esperienza nuova per tutti noi, impegnativa, ma di grande soddisfazione. La particolarità di questa farmacia rispetto alle altre del gruppo è la collocazione in uno shopping centre, in cui ci sono diversi negozi, bar e un grande supermercato… un contesto decisamente diverso da quello delle nostre altre comunali.

Sono felice e soddisfatta di aver iniziato questa nuova avventura, ma ricordo sempre con piacere la precedente esperienza da cui provengo. Il passaggio dalla farmacia in cui lavoravo a questa del Terminal è stato velocissimo, non ho quindi avuto la possibilità di salutare tutti i clienti della farmacia di Quinto che per moltissimi anni mi hanno dimostrato stima, simpatia e affetto. Approfitto allora di questa occasione per inviare loro un saluto e un ringraziamento.

(da sinistra) Il direttore generale di Farmacie comunali genovesi, Marco Rissoglio, la direttrice della farmacia Terminal, Marzia Iester, e lo staff.

Altra particolarità della farmacia Terminal è l’utenza.

Questa comunale è caratterizzata da una clientela assai diversificata: viaggiatori in partenza per Sardegna, Sicilia, Barcellona, Nord Africa, poi il personale delle navi e i croceristi, ma anche i residenti in zona che ci hanno già dimostrato simpatia e approvazione per l’inserimento della farmacia in questa area della città.

Come tutte le altre farmacie del nostro gruppo, speriamo di diventare un punto di riferimento del quartiere: l’obbiettivo è quello di svolgere al meglio il servizio farmaceutico, dare buoni consigli grazie a uno staff di farmacisti carico di entusiasmo: sempre disponibile, accogliente e competente. Disponibilità e presenza confermate altresì dall’ampia modalità di apertura, con orario continuato –  dalle ore 9 alle ore 20 – dal lunedì al sabato e dalle ore 9 alle 13 la domenica.

Come è composto lo staff?

Oltre a me vi sono le dottoresse Elona Sema ed Eity Pablo – già presenti nell’organico di Farmacie comunali genovesi – con la dottoressa Anna Liguori e il dottor Alessandro Alfano che hanno iniziato a lavorare da pochi mesi nella nostra azienda.  

Un elemento di cui non abbiamo parlato sono gli spazi.

La nuova farmacia del Terminal è molto funzionale, luminosa e ben distribuita nei suoi spazi. Come le altre farmacie comunali genovesi è caratterizzata dal pavimento bianco e nero tipico della Liguria proprio per evidenziare l’appartenenza al territorio. L’alternanza del bianco e del verde dona freschezza e vivacità all’ambiente affacciato sull’ampio corridoio del terminal. Componente a supporto della fornitura di vari servizi all’interno della farmacia è il Punto salute.

Parliamo quindi dei servizi.

Come nelle altre farmacie comunali, i sevizi nella nuova comunale del Terminal sono: misurazione pressione gratuita, stampa referti analisi del sangue dell’Ospedale Galliera e dell’ASL 3, prenotazioni CUP, pagamenti ticket (a breve), raccolta farmaci non scaduti per l’Associazione Gigi Ghirotti.

Per gli appassionati di dermocosmesi avremo poi delle giornate dedicate al make-up e alla beauty routine, assicurando il binomio salute e bellezza.

Vista la particolarità del periodo che stiamo vivendo in relazione al Covid-19, ricordo cha da  ottobre abbiamo anche iniziato a effettuare i tamponi rapidi in uno spazio dedicato e collocato all’esterno della farmacia.

Anche l’attenzione ai costi e al risparmio è una forma di servizio verso i clienti.

Certamente, e la farmacia Terminal traghetti non viene meno a tale attenzione. Ogni mese viene diffuso un volantino su cui consultare le offerte. Informazioni ritrovabili contemporaneamente sui canali online, quali il sito web e la pagina facebook delle Farmacie comunali genovesi

Inoltre, anche alla comunale Terminal è attivabile la Tessera Fedeltà che, non soltanto fornisce una interessante scontistica, ma consente pure ai possessori di essere avvisati su promozioni e iniziative in farmacia.

Anticipazioni su future novità?

Ovviamente, come tutte le realtà nate recentemente, siamo in evoluzione. Introdurremo, quindi, novità anche in risposta alle esigenze di salute dell’utenza che stiamo iniziando a conoscere.

Ad esempio, è previsto il posizionamento di Pharmalocker, un dispositivo che consente al cliente il ritiro automatico dei prodotti ordinati in precedenza ad esempio telefonicamente. Ma di questo parleremo in una prossima intervista…

I commenti sono chiusi.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza ed erogare servizi di qualità. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Accetto Informativa sulla Privacy