LA RIVISTA DELLE FARMACIE COMUNALI DELLA TUA CITTÀ

Minor costo maggior prevenzione

108

L

e Farmacie comunali continuano a essere in prima linea nel contrasto all’emergenza sanitaria da Covid-19.

E dunque, dopo l’avvio della campagna per lo screening su base volontaria (con test sierologici rapidi eseguiti nelle farmacie marchigiane per la ricerca degli anticorpi anti Sars-Cov-2) hanno lanciato l’iniziativa per incentivare e sostenere l’acquisto dei saturimetri nelle farmacie comunali delle Marche: uno sconto notevole per venire incontro alle esigenze in particolare delle persone più in difficoltà.

Il saturimetro, infatti, viene considerato uno strumento essenziale nelle azioni di risposta e gestione all’emergenza sanitaria perché permette di misurare l’ossigenazione del sangue e dunque consente di tenere sotto controllo il livello di ossigenazione di quei pazienti che presentano sintomi da Covid-19. 

Sarebbe importante in questa fase di emergenza sanitaria che ogni famiglia ne avesse uno a casa. Un po’ come un termometro. È uno strumento facile da usare che può aiutare il medico a tenere sotto controllo il paziente a distanza o a capire se è invece il caso di invitarlo ad andare al pronto soccorso.

Le farmacie comunali confermano il proprio ruolo di attori economici che operano in un mercato concorrenziale tenendo sempre ben a mente la propria finalità sociale. In questa emergenza sanitaria si sta anche rafforzando il loro ruolo di primo presidio del sistema sanitario sul territorio. Quello che per primo può captare le esigenze e necessità della comunità soprattutto in un’ottica di prevenzione.

Quest’ultima iniziativa, realizzata grazie a una collaborazione tra Confservizi Cispel, Assofarm Marche, Aspes spa e Farmacie comunali Pesaro-Gabicce, evidenzia pure l’importanza delle sinergie tra vari attori del territorio. Una sinergia volta non soltanto a rispondere alle esigenze di salute, ma anche a farsi carico delle necessità di natura economica così da facilitare l’accesso e l’utilizzo di strumenti per la prevenzione e l’assistenza.

I commenti sono chiusi.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza ed erogare servizi di qualità. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Accetto Informativa sulla Privacy