LA RIVISTA DELLE FARMACIE COMUNALI DELLA TUA CITTÀ

Conosciamo la comunale 2 a Cattolica

In anteprima le novità della prossima ristrutturazione

61

Ampie vetrine che si susseguono sino all’ingresso, mostrando all’esterno il vasto assortimento di prodotti e portando all’interno una piacevole luminosità. Un comodo parcheggio, con anche un posto destinato ai portatori di handicap. Ecco come si presenta dall’esterno la farmacia comunale 2 a Cattolica, che anche grazie all’orario continuato accoglie una clientela sia residenziale sia di passaggio. Una luminosità e un’accoglienza confermate dalla direttrice Maria Grazia Magini e dallo staff che ci attendono all’ingresso: quattro farmaciste, un farmacista e una commessa.

La dottoressa Maria Grazia Magini.

Dottoressa Magini, nella comunale 2 di Cattolica possiamo dire che le quote rosa hanno preso il sopravvento.

A parte lo squilibrio numerico tra uomini e donne, siamo un gruppo affiatato di professionisti e complementare nelle competenze. Ad esempio, le farmaciste più giovani sono molto preparate nell’ambito della cosmetica mentre il farmacista è il riferimento per la legislazione. Possiamo affettuosamente definirlo “il giurista” della farmacia.

La cosmesi in farmacia durante l’estate assume un ruolo ancor più importante.

L’attenzione alla protezione solare è sempre più percepita come sinonimo di prevenzione per la tutela della pelle e – più in generale – della nostra salute.

La nostra proposta per la protezione solare comprende linee dermatologiche, dedicate alle persone che necessitano particolare attenzione anche in relazione a eventuali patologie cutanee, e linee che aggiungono una nota cosmetica, ad esempio la profumazione. Il consiglio per la scelta delle linee e dei prodotti è personalizzato per le singole esigenze espresse dall’utenza e avviene anche grazie alla formazione specifica che abbiamo seguito per ogni linea presente in farmacia.

Sempre in relazione al binomio pelle ed estate, da alcuni anni la maggior presenza delle meduse in mare richiede la proposta di repellenti come prevenzione delle conseguenze dovute al contatto con i loro tentacoli.

La stagione estiva apporta delle trasformazioni nell’offerta della comunale 2 di Cattolica.

L’offerta si amplia inserendo prodotti che possono rivelarsi utili supporti per i turisti che si trovano lontani da casa. Ad esempio, nel reparto di sanitaria d’estate aumentiamo il numero di ausili quali carrozzine, stampelle, girelli.

Pensando al confort unito al benessere e, perché no, all’estetica, inseriamo sandali e ciabattine che – pur rispondendo ai canoni estetici – sono dispositivi medici quindi detraibili. Tali calzature si rivelano un’utile soluzione non soltanto per i villeggianti che si recano alla spiaggia, ma pure per le tante persone che lavorano nell’ambito della ricezione turistica e del commercio. Pensiamo, infatti, alla postura dei lavoratori la cui attività li porta a trascorrere molto tempo in piedi.

Lasciando il tema dell’estate, possiamo presentare uno dei vari comparti di cui la farmacia si compone.

L’attenzione a uno stile di vita sano e al cibo come importante tassello per la nostra salute ci ha portati a inserire il tema dell’alimentazione declinandolo sia nella dietetica sia nell’alimentazione speciale.

Proponiamo, quindi, la dietetica pensata per gli sportivi ma anche per coloro che hanno l’obiettivo di dimagrire. 

Vi sono poi gli alimenti speciali per i regimi dietetici di diabetici e nefropatici. A questi di affianca l’offerta di alimenti senza glutine per le persone celiache, per la quali gli alimenti gluten-free sono indispensabili e rappresentano il corrispettivo dei farmaci.

La carrellata dei prodotti per l’alimentazione si conclude con quelli per bambini, dai latti alle pappe.

Un ampio ventaglio di proposte per rispondere a tante tipologie di utenza e di esigenze di salute.

È doveroso un cenno riferito all’emergenza Covid-19.

Essendo a pochi passi dall’ospedale abbiamo vissuto con particolare vicinanza la situazione degli ammalati e degli operatori sanitari ospedalieri durante i mesi più intensi dell’emergenza.

Con il risolversi del periodo più critico, in farmacia sono stati inseriti i servizi dedicati: da novembre 2020 siamo una delle farmacie di Cattolica che effettuano test sierologi e tamponi rapidi. Da giugno, anche per turisti sia italiani sia stranieri, sempre al costo calmierato di 15 euro. Il servizio si svolge al mattino e vede la presenza di una persona dedicata.

Inoltre, in vista della possibilità di effettuare in farmacia anche le vaccinazioni anti Covid-19, abbiamo seguito il corso del Ministero della Salute per Farmacisti vaccinatori.

A chiusura dell’intervista, le chiedo un’anticipazione per i lettori di Pharmacom della futura ristrutturazione della farmacia.

È ormai prossima. Si svolgerà entro la fine dell’anno. Le novità principali sono la robotizzazione del magazzino e due cabine sevizi.

Grazie alla robotizzazione, sarà più agevole non soltanto la gestione dei farmaci nel magazzino (la logistica), ma anche le operazioni di prelievo e dispensazione. Infatti, la confezione del farmaco – scelta dal farmacista tramite la consultazione del computer a banco – arriverà direttamente alla stessa postazione tramite il sistema robot. Il magazzino robotizzato libera quindi tempo che il farmacista può dedicare alla cura dell’utente.

Per quanto concerne le cabine servizi, saranno dedicate a differenti finalità. Una all’autoanalisi, alla diagnostica, alla telemedicina e potenzialmente anche alle vaccinazioni anti Covid-19. 

La seconda ospiterà i servizi di cosmesi, per incrementare il legame tra salute e bellezza.

I commenti sono chiusi.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza ed erogare servizi di qualità. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Accetto Informativa sulla Privacy