LA RIVISTA DELLE FARMACIE COMUNALI DELLA TUA CITTÀ

2020: AFM non si è mai fermata

47

I

n questi giorni dove l’incubo iniziato un anno fa è ancora vivo e presente e per il momento non accenna ad allentare la sua presa, anche per le nostre Farmacie Comunali è tempo di bilanci.

Il 2020 è stato un anno sicuramente complesso che ha modificato radicalmente le nostre abitudini e i nostri comportamenti compreso l’approccio alla farmacia. I nostri utenti hanno vissuto con noi tutte le fasi emergenziali: la caccia alle mascherine, gli accessi contingentati, la necessità delle consegne a domicilio, le ricette dematerializzate, la difficoltà delle prenotazioni Cup, il senso di generale smarrimento e le paure di chi si trova a combattere con un nemico presente ma sconosciuto. In un anno così siamo stati messi davanti ad un bivio: restare fermi ed attendere che la situazione mutasse, oppure investire per migliorare il servizio e innovare la nostra Azienda.

Noi abbiamo deciso di non fermarci, consapevoli che anche in un momento di grande difficoltà si debba proseguire nel percorso di crescita e sviluppo che si era deciso di portare avanti. Al netto dell’investimento per mettere in sicurezza i nostri dipendenti ed i nostri utenti (io non le considero spese, ma investimenti) abbiamo realizzato altri importanti progetti. Abbiamo completamente rinnovato il nostro sito internet aziendale, rendendolo immediato e ampiamente fruibile, abbiamo unificato le nostre pagine social per garantire una linea editoriale unica e professionale, ci siamo subito attivati per poter realizzare le campagne di screening regionali dapprima coi test sierologici ed ora coi tamponi rapidi e soprattutto abbiamo compiuto un importante investimento alla farmacia di Krasnodar.

Un nuovo robot per la distribuzione dei farmaci e un reparto celiachia/nefropatia completamente rinnovato sono il risultato di un lavoro di squadra che ci ha impegnati per diversi mesi, spesso in condizioni veramente complicate. Perché lo abbiamo fortemente voluto? Credo sia importante dare un segnale non solo ai nostri cittadini, ma anche ai nostri dipendenti.

Dipendenti che in questi mesi hanno svolto un lavoro esemplare, catapultati in prima linea, con grandissima professionalità sono spesso andati oltre le proprie mansioni dimostrando cosa significhi credere fortemente nella propria professione.

Alla nostra Azienda, davanti ai tanti attestati di stima da parte degli utenti e l’atteggiamento encomiabile dei dipendenti, è sembrato pertanto naturale decidere di portare avanti e ampliare gli investimenti previsti per il 2020 consapevoli che Afm è, e sarà sempre, punto di riferimento per tutti i cittadini di Ferrara.

I commenti sono chiusi.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza ed erogare servizi di qualità. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Accetto Informativa sulla Privacy